Perché usarlo

Meno sprechi

Pensa

a quanta plastica viene utilizzata per confezionare alimenti, bevande, prodotti per l'igiene domestica e personale.

Ne abbiamo davvero bisogno? In Italia, si producono circa 100 kg di plastica a testa ogni anno. Di questi, circa 35 kg a testa sono "rifiuti da confezionamento", ovvero quella frazione di plastica che - secondo le leggi vigenti - si può differenziare e riciclare. Il resto non si ricicla e finisce accumulato da qualche parte o disperso nell'ambiente.

E anche la frazione che riusciamo a riciclare non sparisce, rimane nel sistema. Con tutta la plastica presente ad oggi negli oceani potremmo fare 400 volte il giro della terra e la produzione non accenna a diminuire!

Meno consumo

Ferma

il consumo di plastica inutile ed eccessivo; uscire fuori dai vecchi canoni è possibile ponendo maggior attenzione al consumo responsabile. La riduzione della plastica dovrebbe essere un obiettivo-comandamento scolpito nelle nostre teste.

Dovrebbe essere insegnata nelle scuole, a partire dagli asili e dalle elementari. Dovrebbe diventare una sorta di narrazione del cambiamento!

Scegli intelligente

Scegli

un imballaggio intelligente, che tenga conto sia della funzionalità sia degli impatti ambientali legati alla produzione, all'utilizzo e allo smaltimento del bene stesso; il packaging è ormai parte integrante della nostra vita, è indispensabile per mantenere e proteggere un prodotto e a garantirne l'igiene.

Il packaging informa il consumatore sulle caratteristiche del prodotto ed evita che il contenuto entri in contatto non desiderato ad esempio con bambini o animali.

eco-Logiko

I numeri della plastica nel mondo

Fonte WWF Italia (dati gennaio 2018)

310

milioni di produzione mondiale annuale

150

milioni di tonnellate che finiscono in mare

34

miliardi di produzione annuale nel 2050

335000

densità di microplastiche nel mediterraneo

© 2019 eco-Logiko by Arti Grafiche Reggiani srl. Tutti i diritti riservati · Privacy & Legal · P.IVA 00521201202